Cerca
Close this search box.
vanessa tripi iello ritratto

Ciao!

Sono Vanessa Tripi, artista tessile. IELLO è la mia sartoria artistica sperimentale. 

Insegno cucito, ricamo e rammendo. Aiuto le persone a migliorare le loro abilità manuali e creative.

Ti accompagnerò a costruire ogni progetto che hai in testa.

Insieme a me potrai capire cosa ti piace, realizzare le tue idee o perfezionare le tecniche.

Insegno sia on line attraverso il canale youtube e i videocorsi, sia in presenza nel mio laboratorio a Saronno (Va).

Faccio lezioni individuali personalizzate strutturando un percorso formativo basato sul tuo ritmo di apprendimento.

Penso che le arti tessili debbano essere accessibili a chiunque e che l’insegnamento non debba essere rigido e dogmatico. Conoscere le tecniche è importante e fornisco ai miei allievə gli strumenti utili per farlo, ma cerco anche di stimolarlə a sperimentare una ricerca personale, che segua il loro gusto e percorso.

È importante conoscere i tessuti che si utilizzano, i fili, i tipi di ago, le funzionalità della macchina per cucire e tutti gli aspetti tecnici che sembrano di contorno ma sono quelli che fanno la differenza.

Nel mio laboratorio faccio sperimentare con differenti materiali dal mio archivio di filati e stoffe, così che tu possa capire con cosa preferisci lavorare. Nelle lezioni/corsi online non li potrai toccare con mano ma ti mostrerò vari esempi per farti comprendere ciò che fa per te.

Tra le persone a cui ho insegnato molte hanno imparato ad avere più fiducia nelle loro capacità, c’è chi ha scoperto un nuovo hobby da portare avanti nel tempo libero, chi fa nascere nuovi progetti creativi e chi mette in pratica tutti i giorni quello che ha imparato, ad esempio riparando i propri vestiti o tessili per la casa.

altre cose su di me

Oltre a fare lezioni individuali collaboro come insegnante di cucito e ricamo con tre sartorie sociali: un carcere femminile, una comunità mamma-bambino e una cooperativa sociale che dà lavoro a persone con disabilità e fragilità, contesti delicati che richiedono competenze tecniche ma anche di ascolto dei bisogni e dei limiti dell’altra persona.

Porto avanti una mia personale ricerca artistica nel campo del ricamo, mescolando tecniche e storie che mi circondano. Mi piace continuare a sperimentare cose e sono letteralmente ossessionata dal mondo tessile. Colleziono aghi, forbici, scatole di latta, vecchi rocchetti di filo e riviste di lavori “femminili” (anche se al loro interno c’è un sacco di sessismo e stereotipi di genere che nel mio lavoro cerco di sradicare).

mail: pronto.iello@gmail.com
p.iva: 03885190128